WEBMASTER a BOLOGNA - CREAZIONE E PROMOZIONE SITI WEB A BOLOGNA - WEBMASTER in ITALIA PRIMO su GOOGLE, PRIMO su YAHOO, ALTAVISTA, PRIMO SU BING, PRIMO su VIRGILIO, ARIANNA e LIBERO, CREAZIONE SITI WEB, SITI INTERNET, SITI WEB A BASSO COSTO - PROMOZIONE dei SITI WEB su GOOGLE e su tutti i MOTORI DI RICERCA - PER DIVENTARE PRIMI SU INTERNET, REALIZZAZIONE SITO WEB, PAGINA WEB - BANNER PUBBLICITARI GRATIS PER I CLIENTI - BANNER GRATUITI sui SITI WEB CREATI DA NOI - SCONTO 10% PER I CLIENTI DI BOLOGNA

SEO WEBMASTER

CRISTIANO FANUCCI

Nato a Gubbio (PG) nel 1944, ma vissuto a Roma, Cristiano Fanucci si è laureato in Economia e Commercio sostenendo già nel 1969 un esame di 'Elaboratori elettronici e sistemi meccanografici - Programmazione in FORTRAN' utilizzando i primi computer IBM programmabili con schede perforate di cartone.
Appassionato di Computer da sempre, acquistò il suo primo ATARI 800 nel 1980 e poi il mitico ATARI ST nel 1985 per passare poi ai P.C. IBM compatibili.
Ha sempre programmato, in tutti i vari dialetti BASIC per i computer ATARI, AMIGA e P.C. IBM ed è stato il creatore del GFA-BASIC CLUB di BOLOGNA, per far conoscere in Italia un potente linguaggio di programmazione creato in Germania.
Vincitore di concorso al Ministero delle Finanze, ha diretto per 15 anni il Centro Elaborazione Dati del Centro di Servizio delle Imposte Dirette e Indirette di Bologna, (uno dei più grandi CED della regione) insegnando informatica nei corsi per gli impiegati del Ministero.

DALL'AGOSTO 2002 E' IN PENSIONE MA HA INIZIATO UN'ATTIVITA' PROFESSIONALE NEL CAMPO INFORMATICO COME PROGRAMMATORE E WEBMASTER DIVENTANDO UNO SPECIALISTA NELLA CREAZIONE DI SITI WEB PRIMI SU TUTTI I MOTORI DI RICERCA.
SE VUOI ARRIVARE PRIMO SU GOOGLE
TELEFONACI AL 339 8016729
o scrivici




Per ulteriori informazioni sulla mia attività pubblico qui un estratto di una recente intervista pubblicata su una Rivista perugina: SIAMO GIOVANI (ANCORA) - GIORNALINO del SODALIZIO SAN MARTINO di PERUGIA



DOMANDA 1 - CHE COS'E' UN COMPUTER?
RISPOSTA: Potrei darti una definizione classica come questa: "Un computer è una macchina automatizzata programmabile in grado di eseguire sia complessi calcoli matematici (calcolatore) sia altri tipi di elaborazioni dati."
Questa definizione però non dice niente... Invece ti dirò che i primi computer venduti al grosso pubblico negli anni '80, tipo Commodore 64 arrivato in Italia nel 1982, erano più che altro video giochi che avevano anche la possibilità di essere programmati con un linguaggio abbastanza semplice (il BASIC) per effettuare calcoli di ogni tipo e la possibilità di scrivere e memorizzare testi. COMPUTER COMMODORE 64 Questi primi computer erano acquistati più che altro da appassionati di video giochi e anche da appassionati di programmazione, visto che i programmi disponibili erano pochissimi e i più bravi sapevano programmare e creavano programmi che poi venivano pubblicati su riviste specializzate.
La differenza principale dai computer di oggi è che fino all'anno 2000 internet era praticamente sconosciuta e computer di allora non erano collegati tra loro.
Oggi invece con INTERNET tutti i computer sono collegati fra loro, e oggi quasi tutti i giochi possono essere scaricati dalla rete e giocati in rete con avversari residenti in qualsiasi parte del mondo... Naturalmente ai miei tempi quei computerini dovevano essere collegati ad un mastodontico televisore mentre oggi hanno tutti un video extra piatto ad altissima definizione, e i giochini di una volta erano graficamente molto più semplici di quelli di oggi, per il resto direi che al grosso pubblico non interessa davvero che i computer di allora potessero fare pochi milioni di istruzioni al secondo e che quelli di oggi ne possano fare un miliardo, queste sono caratteristiche tecniche che possono interessare solo scienziati o matematici, non il grosso pubblico, che acquista e utilizza il computer soprattutto per collegarsi con internet, scaricare film e musica gratuita, GIOCARE e fare ricerche su GOOGLE in qualsiasi campo dello scibile sia per la scuola che per divertimento e infine per fare ACQUISTI online.

DOMANDA 2 - QUANDO HAI CONOSCIUTO I COMPUTER?
RISPOSTA: Io fin da ragazzo ero appassionato di meccanica, elettricità e radio, e a 17 anni avevo creato i miei primi motorini elettrici e poi un originale pirografo ad arco elettrico per fare miniature, ed infine le mie radio a transistor autocostruite, in grado di captare tutte le frequenze, non solo le curiose telefonate in onde corte del Servizio Radiotelefonico Marittimo ma anche le trasmissioni della Polizia e dell'Esercito.
Per questo ero appassionato anche di Computer, e nel 1965 provai a frequentare un corso di programmazione, ma fatto il TEST iniziale, fui caldamente sconsigliato di seguirlo, il computer non faceva proprio per me!
Però all'Università di Roma nel 1967 avevo seguito un corso di programmazione in FORTRAN, un linguaggio oggi quasi del tutto abbandonato, abbastanza simile, anzi precursore, del BASIC, e avevo programmato sul Computer IBM dell'Università, un macchinario enorme collocato in un locale inaccessibile con aria condizionata, che leggeva il programma non da un disco ma da tante schede di cartone perforate e stampava i risultati su una specie di telescrivente e su un video a fosfori verdi.
Non esistevano ancora le macchine da scrivere elettriche, e la stampante del computer era quanto di meglio c'era all'epoca per poter stampare un testo memorizzato in un file.
Ma quando mio fratello Ottaviano, che si stava laureando in GEOLOGIA, provò a presentare la sua tesi (basata sulle analisi dei campioni di pietre lunari riportate a terra dagli astronauti americani del programma Apollo), stampandola con la veloce stampante del computer dell'università la tesi fu rifiutata dalla segreteria dell'Università, perchè scritta tutta in caratteri maiuscoli, su fogli di carta perforata, e dovette intervenire il suo professore per farla accettare, certo le copisterie intorno all'Università avrebbero saputo rilegarla e impaginarla meglio, ma era la prima tesi scritta con un Computer! COMPUTER ATARI 400 Quando nelle riviste di elettronica di cui ero appassionato lettore, si cominciò a trattare non solo di radio e televisione ma anche dei primi computerini destinati al pubblico, nati in America, non vedevo l'ora di vederne uno da vicino. Quindi quando nel 1980 arrivò in Italia l'ATARI 400, invece di spendere 600.000 lire per comprare il nuovo modello di TV a colori con telecomando, (Una volta i televisori erano in bianco e nero non avevano telecomando anche perché i canali da scegliere erano solo due) decisi di comprare il computer e di farmi da solo il telecomando per il televisore modificando quello di una macchinina da corsa, un giocattolo costoso che avevo regalato a mio nipote e che aveva già rotto.
Non immaginavo che il manuale del computerino fosse solo in inglese e che il BASIC a disposizione avesse solo un manualetto di 10 pagine con pochissimi esempi di programmazione sempre in inglese, ma non mi arresi e anzi memore delle mie esperienze con il FORTRAN cominciai subito a programmarlo in Basic!... E non mi pentii della scelta fatta perché il mio telecomando autocostruito funzionò benissimo per cambiare in sequenza i 6 canali disponibili allora sulla TV.

DOMANDA 3 - IL RICORDO PIU' BELLO LEGATO A QUESTA ATTIVITA' E AL COMPUTER.
RISPOSTA: Comunque con il mio ATARI 400 dopo un anno di prove e di tentativi ero riuscito a fare i miei primi programmi in BASIC, soprattutto di grafica a colori e musica, ma un giorno trascrivendo un comando sul tipo di "poke 102,3" che avrebbe dovuto scrivere un testo con speciali caratteri grandi e colorati residenti in memoria, sbagliando a trascrivere il comando, sullo schermo invece di apparire un grande titolo colorato di rosso, inaspettatamente si riempì di grandi rettangoli colorati e in movimento in cui si potevano vedere tanti puntini colorati, dei lampi, una specie di mare in burrasca, e due elicotterini con l'elica che girava!
E dopo il primo stupore, dopo aver escluso che si fosse guastato il televisore a cui era collegato l'ATARI 400, ho capito cosa era successo: con quel poke sbagliato a ogni lettera dell'alfabeto corrispondeva un piccolo disegno nascosto nella memoria del computer, e siccome quello era un computerino specializzato in videogiochi, aveva tante cose non documentate nascoste nella sua memoria... e io per caso le avevo scoperte...
E allora pieno di entusiasmo per la scoperta, ho cominciato subito a servirmi di queste lettere modificate per fare un mare in burrasca su cui navigava una nave che poteva sparare lampi di energia contro tanti elicotteri e un aereo, con sibili, lampi e tuoni, insomma una vera BATTAGLIA AERONAVALE.
 PROGRAMMI IN BASIC PER ATARI 400 - BATTAGLIA AERONAVALE Così creai per l'ATARI 400 un programma in BASIC, un vero videogioco, che perfezionai e che infine portai a un CONCORSO per programmatori di computer indetto dalla Associazione Italiana per l'informatica e il Calcolo Automatico, l'AICA, che si svolgeva a Milano nel Palazzo Stelline nel 1983. Eravamo una ventina di concorrenti da tutta Italia, ognuno nel suo box con il suo computer e un grande televisore, i membri della giuria giravano per i box esaminando i nostri programmi, ma c'era anche una troupe della RAI, che appena vide il mio gioco si entusiasmò e mi costrinse a seguirla fino ai loro studi, in Corso Sempione, dove c'era FABRIZIO FRIZZI che stava girando il programma per ragazzi TANDEM. Quella volta Frizzi era giovanissimo e ancora poco conosciuto, mi fece una bella intervista sui computer che allora erano davvero una novità, mentre i tecnici con telecamere speciali riprendevano la mia BATTAGLIA AERONAVALE, intervista che poi andò in onda su RAI 2 la settimana successiva...
Naturalmente arrivai tardi per far giudicare il mio programma dalla giuria dell'AICA e così vinse un gioco simile agli scacchi, ma io ero stato in televisione e mi avevano visto in tanti amici!
Poi con gli anni i computerini ATARI ST e COMMODORE AMIGA diventarono sempre più potenti, ma furono sempre snobbati dalle ditte serie che acquistavano i Personal Computer da IBM o da Olivetti, questi erano bidoni che magari avevano ancora schermi con fosfori verdi, niente colore e niente audio, ma costrinsero al fallimento quelle ditte innovative che troppo avanti per i tempi, avevano creato computer bellissimi più simili a videogiochi che a macchine per ufficio. Comunque dopo qualche anno anche i PC IBM compatibili cominciarono ad avere schermi a colori e sonoro, e mouse, e anche io mi adattai a programmare giochi per questi nuovi PC in un nuovo linguaggio: il GFA-BASIC, un potente Basic tedesco che tradussi in italiano fondando a Bologna un club di appassionati programmatori.
Ma la RAI non si dimenticò di me, 22 anni dopo, nel 2005 la RAI mi cercò e venni intervistato a casa mia da RAI 2 per il programma "Non è m@i troppo tardi" diretto da Gianni Minoli, che doveva spiegare il computer agli anziani e intervistò anche chi come me riusciva a programmare all'età di 61 anni. L'intervista lunghissima si può vedere cliccando qui MAI-TROPPO-TARDI fino a poco tempo fa era ancora sul sito della RAI prima che Minoli passasse a LA7. Con il GFA-BASIC, che negli anni è stato aggiornato per funzionare anche su WINDOWS 10, sono riuscito a fare oltre a programmi di grafica frattale, anche un programma per creare in pochi secondi migliaia siti web simili tra loro, ma dedicati specificamente a ogni comune di ogni regione d'Italia.

DOMANDA 4 - COSA TI HA SPINTO A CREARE SITI INTERNET?
RISPOSTA: Nel 1971 avevo vinto un concorso di Procuratore al Ministero delle Finanze e avevo lavorato come funzionario addetto agli accertamenti negli Uffici delle Imposte Dirette prima in Piemonte e poi a Bologna per circa 20 anni, ma poi quando mi si presentò l'occasione decisi di cambiare completamente lavoro. Il Ministero voleva creare dei nuovi Centri di Servizio delle Imposte e cercava personale esperto in computer per l'incarico di Direttore del Centro Elaborazione Dati e quindi decisi di cambiare lavoro e anzi di passare al divertimento... Uffici nuovissimi, con centinaia di computer, da noi tutti i 500 impiegati avrebbero avuto un computer... Una pacchia, un divertimento.... Io al CED avevo un MAINFRAME uguale a quello utilizzato dalla NASA per programmare i voli verso la Luna! Ma dopo un po' vidi che in America andavano avanti, avevano inventato INTERNET e si cominciava a collegare tutti i computer tra di loro, mentre da noi i Centri di Servizio delle varie regioni italiane ancora non erano collegati tra di loro...
Poi, dopo qualche anno, viste le nostre insistenze, anche il Ministero aveva cominciato a collegare tutti i Centri di Servizio e, visto che Internet era arrivata anche in Italia, decisi di fare un sito tutto mio, era il 1999 e GOOGLE era appena nata in America e nessuno la conosceva in Italia, anzi nessuno poteva immaginare cosa sarebbe diventata dopo pochi anni. LA CUCINA REGIONALE ITALIANA di CRISTIANO FANUCCI
Decisi di cominciare con un sito di cucina dove mettere all'inizio solo alcune ricette di mia moglie Alma. ma di chiedere ai lettori cioè ai pochi che avevano un computer collegato a Internet, di inviarmi le ricette più caratteristiche della loro regione, le ricette della nonna o della mamma, ricette regionali... E il mio sito, essendo il primo del genere in Italia. ebbe molto successo, e da allora di ricette me ne sono arrivate un migliaio...
Poi creai il sito della famiglia Fanucci, che spinse centinaia di Fanucci sparsi in tutto il mondo a contattarmi e a inviarmi tante foto specialmente dagli USA e dal Brasile...
E questo mio sito fu trovato anche da Fabrizio CECE, un bibliotecario di Gubbio che scoprì nell' Archivio di Stato i primi documenti sui Fanucci risalenti addirittura al 1300 e cortesemente me li inviò via internet... Anche questa è stata una bella soddisfazione.
Poi cominciai a creare altri siti, prima per descrivere Gubbio la mia città natale, poi per alcuni miei amici che scrivevano libri, e poi per qualche ristorante e albergo che voleva farsi conoscere, e mi accorsi che anche in Italia i siti stavano diventando tantissimi e non era facile creare siti che fossero visibili sui motori di ricerca, ma visto che Google conosceva i miei siti già dal 2000, e li teneva sempre in grande considerazione, imparai la tecnica SEO per creare siti che arrivassero al primo posto nelle ricerche fatte su Google.

DOMANDA 5 - COSA VUOL DIRE FARE UN SITO... COME SI FA UN SITO SU INTERNET E CHI E' IL WEBMASTER?
RISPOSTA: Il webmaster è chi crea un sito internet, un sito internet è una pagina che può essere letta da chi naviga su Internet, e cioè da chi ha un computer, o un tablet, o un telefonino ultimo modello che può collegarsi con Internet. Praticamente è come scrivere un articolo di giornale, o come creare una rivista, o come scrivere un libro. Poi quanto si è scritto viene copiato con un linguaggio particolare (l'HTML) in un documento che viene spedito su Internet in uno spazio che si acquista da un provider, un cosiddetto dominio. Un dominio costa poco, sui 50 Euro all'anno, si compra da ARUBA o da altri Provider e poi ci si inviano con un programma tipo FileZilla.exe tutti i documenti che si vogliono far leggere a chi naviga su internet. Per quella cifra Aruba rende leggibili in tutto il mondo per un anno i tuoi articoli sui suoi computer accesi 24 ore su 24.
 WEBMASTER PRIMO IN ITALIA  FANUCCI CRISTIANO Naturalmente poi si dovrebbe far sapere a tutto il mondo che tu hai pubblicato il tuo articolo o la tua rivista, e questo è il compito più difficile, direi impossibile per chi non è del mestiere, perché tutti vorrebbero essere visti su Internet e i siti in tutto il mondo ormai sono miliardi e miliardi....
Per cercare qualsiasi informazione su internet oggi si usa GOOGLE, e se Google ritiene che il tuo articolo sia davvero interessante lo indica nella prima pagina delle sue risposte, per cui il tuo articolo sarà trovato da chi cerca su Google un termine specifico, solo se il tuo articolo sul tuo sito, tratta davvero di quel termine meglio di tanti altri siti. E convincere Google che il tuo articolo, appena arrivato, è scritto meglio di tutti quelli che sono già memorizzati da Google è davvero un'impresa per webmaster esperti in SEO (Ottimizzazione dei siti per i motori di ricerca).
Per esempio se stai cercando un webmaster bravo a Perugia, puoi cercarlo su Google e lui ti dirà che ti devi rivolgere proprio a me, a Fanucci Cristiano, ma non è stato facile convincerlo, perché a Perugia c'erano centinaia di webmaster bravissimi e io sono arrivato a perugia solo 5 anni fa, e ho dovuto scavalcare quelli che erano già al primo posto a Perugia nella prima pagina di Google, ma in questo sono stato certamente agevolato dal fatto che Google mi conosceva già dal 1999 con il mio sito di ricette.

DOMANDA 6 - CONTINUI A CREARE SITI INTERNET E PERCHE'?
WEBMASTER CRISTIANO FANUCCI - IL WEBMASTER PRIMO IN ITALIA, PRIMO SU GOOGLE Come ti ho già spiegato, creare siti su Internet è il lavoro del WEBMASTER, ma con il tempo può diventare anche una passione, è come scrivere articoli di giornale, si diventa un po' scrittori...
E poi questo è il tipico lavoro che si può fare da casa, meglio che in Ufficio, anzi di solito io lavoro stando sdraiato a letto o in poltrona, con il mio portatile leggerissimo, e poi ormai è diventato una passione...
Cercando su GOOGLE "WEBMASTER PRIMO IN ITALIA" oppure "PRIMO A BOLOGNA" oppure "PRIMO A PERUGIA" Google mette sempre in prima pagina i miei siti, e quindi mi considera al primo posto in Italia, e io cerco di fare dei siti sempre più belli per meritarmi questa classifica ed essere sempre il PRIMO.
Come ho detto prima, Google è arrivato in Italia nel 2000 quando nessuno conosceva i motori di ricerca, che allora non avevano grande importanza, e poi erano più conosciuti altri motori come YAHOO, ma con il tempo GOOGLE è riuscito a diventare il primo dei motori e anzi ha fatto in modo di essere indispensabile in tutto il mondo.
Essendo i siti web diventati miliardi in tutto il mondo, ormai è diventato INDISPENSABILE avere un mezzo semplice per fare ricerche tra tutti i siti, e GOOGLE è riuscito a diventare il migliore e anzi l'unico programma che riesce a trovare in pochi secondi il sito migliore che risponde alle tue domande, ormai per qualsiasi ricerca tutti si rivolgono a GOOGLE sicuri di avere una risposta.
Ormai si può fare a Google qualsiasi domanda, e Google, che dispone di milioni di computer che esaminano tutti i miliardi di siti internet del mondo, cerca di rispondere a tutte le domande, scegliendo come risposta il sito o i siti fatti meglio, quelli che ritiene più interessanti e che rispondono più esaurientemente alla domanda fatta, per questo oggi è importante riuscire ad arrivare PRIMI SU GOOGLE, significa essere i MIGLIORI, dà soddisfazione come vincere una gara di atletica, e poi saper arrivare primi è diventato un mestiere ben retribuito, il mestiere del SEO (Search Engine Optimization) che riesce a ottimizzare un sito web per farlo arrivare nelle prime pagine di Google.


DOMANDA 7 - MI DICONO CHE HAI 5 COMPUTER E 3 TABLET OLTRE A 3 SMARTPHONE, PERCHE'?
Beh, io in effetti mi affeziono a tutti i miei strumenti, e poi oggi sarebbe anche difficile eliminare un computer, dovrei trovare un' isola ecologica comunale attrezzata per lo smaltimento dei RAEE, ma poi in ognuno dei computer più vecchi girano ancora programmi utili che magari non girano più sui computer più moderni, oppure contengono giochi che sui nuovi computer girano troppo velocemente e non si riesce più a giocare.
E poi c'è il problema dei VIRUS, non del Covid-19 che ci tormenta oggi, ma dei virus per computer che sono programmi dannosi in grado di cancellare la memoria del Computer.
Una volta l'infezione si prendeva scambiandosi floppy disk infetti, oggi si può prendere collegandosi via Internet a siti pericolosi, senza essere protetti da un Antivirus, ma io oltre all'antivirus su ogni computer ho una copia dei miei programmi e dei miei dati più importanti, e poi uso un computer solo per fare esperimenti e per provare programmi nuovi, magari gratuiti, un altro solo per la posta e la memorizzazione di e-mail ricevute, un altro per giocare, un altro per programmare ecc.
 FANUCCI CRISTIANO SEO WEBMASTER PRIMO IN ITALIA SU GOOGLE  www.fanucci.info Insomma forse mi invento delle scuse per non gettare nulla, forse sarà una malattia, (si chiama accumulo compulsivo) ma per me va bene così, ogni tre o quattro anni compro un computer nuovo e difficilmente li butto via se ancora funzionano, e infatti uso ancora l'ATARI 400 per giocarci con i miei pronipoti, ma non lo uso più per programmarci in Atari-Basic anche perché purtroppo il suo mangiacassette non legge più le cassette con i programmi che avevo fatto con tanto impegno.
E ho ancora un bel telefono/modem a 16 bit al secondo, ma lo tengo solo come un monumento storico, per ricordare i tempi in cui per trasmettere due righe di testo non bastava un minuto, e nei miei siti le foto erano piccolissime, compresse e molto rare, altrimenti i lettori se ne sarebbero andati subito, visto che con quei primi modem servivano diversi minuti per scaricarne una. Nell'intervista di RAI 2 sopra citata, MAI-TROPPO-TARDI   lo descrivo molto bene, così come descrivo il pirografo ad arco elettrico inventato da me negli anni '70 mentre giocavo con vecchie resistenze di stufetta elettrica, e nel filmato si vede anche qualche videogioco fatto per addestrarsi all'uso del mouse, e un mio programma all'avanguardia, utile per i non vedenti, che era in grado di leggere dei testi con la voce mia o di mia moglie.


DOMANDA 8 - Cosa ti colpisce della storia del computer e degli apparecchi tecnologici di oggi?
Direi che essendo nato quando ancora non esisteva la Televisione e il Computer, posso dire che tutta questa tecnologia ha cambiato il mondo profondamente, ma che nessuno, anche il più lungimirante all'inizio ne aveva avuto minimamente il sentore.
Prima del Computer è stata la Televisione a cambiare radicalmente il costume e anche la lingua degli italiani...
Nessuno ricorda che nei nostri paesini le donne anziane erano tutte conciate come oggi sono soltanto le Talebane? Tutte vestite di nero con gonne alla caviglia e fazzoletto in testa per coprire fronte e capelli? E prima delle gemelle Kessler nessuno in Italia aveva mai visto delle belle gambe in fotografia, tranne i più istruiti che avevano studiato storia dell'arte e ammirato in foto la Venere di Milo. E nessuno parlava né capiva bene l'Italiano e in pochi sapevano leggere e scrivere prima del programma in TV del maestro Manzi.
E il computer? Nessuno, compresi i professoroni che avevano previsto che in tutto il mondo ne sarebbero bastati una diecina, nessuno ne aveva previsto il boom. Tenuto conto che anche il nostro SMARTPHONE è un computer, ormai nel mondo civilizzato tutti ne hanno più di uno e i più giovani, i nativi digitali, non riescono a farne a meno per nemmeno un minuto al giorno, chi se lo porta in bagno e chi sotto al cuscino...
 FANUCCI CRISTIANO SEO WEBMASTER PRIMO IN ITALIA SU INTERNET  CON IL SUO SMARTPHONE E se poi ci ricordiamo che il telefonino, nonostante il nome, è in realtà una radio ricetrasmittente, chi l'avebbe detto a Guglielmo Marconi che tutti ne avrebbero avuta una in tasca per essere sempre reperibili e in contatto? Era impossibile anche solo immaginarlo pochi anni fa...
E ancora non è finita, ormai il telefonino sta sostituendo il nostro portafoglio, e la moneta cartacea e con il GREEN-PASS è ormai indispensabile averlo sempre con noi anche per andare al lavoro.
E già che ci siamo, possiamo aggiungere anche l'automobile, tra gli apparecchi tecnologici che hanno cambiato il mondo e che probabilmente in pochi nel 1900 avrebbero previsto che ogni famiglia ne avrebbe avuta più di una e le nostre città sarebbero diventate quasi invivibili intasate da milioni di auto.
Quindi direi proprio che il futuro non è prevedibile, queste 3 invenzioni hanno cambiato il mondo in pochi anni.... Si può dire che dal tempo dei Romani per più di 2000 anni non era cambiato assolutamente niente nella vita delle persone, e poi in 100 anni è cambiato tutto... direi in meglio, per ora, e speriamo che nei prossimi anni vi siano ulteriori progressi e che invece non crolli tutto con il cambiamento climatico e con tutti i problemi che ci stanno dando i VIRUS....
Nessuno oggi può prevedere cosa succederà tra 100 anni. Forse gli studi su DNA ci porteranno a creare una nuova umanità completamente diversa da noi... Forse in futuro i genitori potranno acquistare bambine allevate in vitro belle come Marilin Monroe o bimbi intelligenti come Einstein. Forse gli studi sull'Intelligenza Artificiale e sui Robot, porteranno alla creazione di macchine più intelligenti di noi che potrebbero distruggerci, o potrebbero aiutarci a diffondere l'Uomo in tutta la Galassia...
DI SICURO E' IMPOSSIBILE FARE PREVISIONI!




PER APPROFONDIRE
CHI CREA I SITI WEB?... CHI E' IL WEBMASTER?...

Si definisce webmaster colui che progetta, crea, mette on line e gestisce un sito web. La figura del webmaster, varia molto a seconda della dimensione del sito web e delle specializzazioni tecniche in suo possesso. In un sito di piccole dimensioni il webmaster è solitamente il progettista, lo sviluppatore, il programmatore (con la scrittura del codice in linguaggio HTML o altri linguaggi), il grafico, e spesso anche il redattore dei contenuti del sito. Infine un bravo webmaster si occuperà anche della promozione del sito su internet, ovvero cercherà di creare siti che siano ai primi posti nei risultati di una ricerca effettuata con i cosiddetti motori di ricerca (Google, Yahoo e Bing).
PROMUOVERE UN SITO SIGNIFICA CURARE IL SUO POSIZIONAMENTO e cioè renderlo reperibile nelle PRIME TRE PAGINE delle ricerche fatte su Internet con i motori di ricerca. E ciò è essenziale per tutti i siti, ma specialmente per quelli commerciali che così vengono trovati facilmente da chi sta cercando su Internet proprio il prodotto che i titolari di questi siti vendono o fabbricano.

La figura, del WEBMASTER tende ad evolversi con l'evolversi del web: da un lato sono nati software facili e gratuiti che rendono possibile anche a persone dotate di minime conoscenze informatiche la creazione di semplici pagine web, dall'altro la gestione completa di un web server comporta la conoscenza di aspetti tecnici che vanno oltre le conoscenze di un tipico webmaster e richiedono la presenza di un amministratore di sistema.
Ecco pertanto la necessità di nuove professioni oltre al webmaster, ci sono oggi: web designer, WEB DESIGN, WEB CONSULTING, WEB DESIGN & CONSULTING - SEARCH ENGINE OPTIMIZATION - SEO CONSULTANT ESPERTI in Search Advertising e PROMOZIONE di siti, consulenza sui motori di ricerca ecc...


COSA SONO I MOTORI DI RICERCA?.. e QUALI SONO I PIU' IMPORTANTI?...

Dieci anni fa agli albori di Internet, i siti web erano pochissimi ma in pochi anni sono diventati una marea, GOOGLE ha memorizzato nei suoi archivi oltre 8 miliardi di pagine!...
Come fare a cercare qualcosa che ci interessa in questo "mare magnum" dove c'è di tutto e di più?... Ci aiutano i MOTORI DI RICERCA programmi che cercano in tutte le pagine web del mondo le parole che ci interessano.
I principali motori di ricerca sono: Google, YAHOO, BING, Altavista, HotBot, Lycos e molti altri, in Italia ci sono anche LIBERO, VIRGILIO e ARIANNA che però per le ricerche si avvalgono di Google.

GOOGLE e' rapidamente diventato il piu' importante motore di ricerca, al mondo. Google attualmente cataloga oltre 8 miliardi di pagine nel suo database.
La parola "Google" deriva da googol, termine matematico per indicare il numero 1 seguito da 100 zeri, e riflette la volontà della società di organizzare l'immensa quantità di informazioni disponibili sul Web.
I fattori che hanno determinato il successo di Google sono soprattutto la sua velocità di ricerca, con un tempo medio dichiarato per ogni ricerca di 0,29 secondi, e la grandezza del suo archivio database a cui vengono aggiunte 1,5 milioni di nuove pagine al giorno, oltre al fatto che è l'unico motore di ricerca che memorizza l'intero contenuto dei siti internet catalogati.
In Italia oggi più del 60% delle ricerche vengono effettuate tramite Google. Perciò è indispensabile per un sito web essere ben posizionato su questo motore di ricerca.


YAHOO è uno dei piu' vecchi servizi di directory nella rete, infatti Yahoo nacque a Stanford, verso la fine del 1993, quando due studenti, Jerry Yang e David Filo, decisero di creare un sistema per catalogare efficacemente gli indirizzi dei siti web più interessanti per loro, che conteneva all'inizio solo duecento siti. Oggi migliaia di dipendenti di Yahoo analizzano e catalogano manualmente ogni giorno i nuovi siti segnalati, inserendoli in un enorme archivio ospitato da un centinaio di server collegati in rete. Yahoo rimane uno dei motori di ricerca leader come traffico giornaliero infatti oggi è visitato da più di 60 milioni di utenti.

MSN e LIVE SEARCH - MSN il primo motore della Microsoft, era uno dei principali motori di ricerca con quasi 40 milioni di ricerche (queries) al giorno. Ma nel 2006 la Microsoft lanciò anche un altro motore di ricerca più moderno, si trattava del WINDOWS LIVE SEARCH che nelle intenzioni della Microsoft avrebbe dovuto in breve tempo soppiantare Google. In effetti finora i risultati sono stati scarsi (circa 8%)
E cosi oggi nel 2009 Microsoft ha lanciato il nuovissimo motore INTELLIGENTE chiamato BING. Adesso, a seguito di nuovi accordi presi con YAHOO, BING è diventato il nuovo motore di ambedue le società che si sono unite contro GOOGLE. Il nuovo motore dovrebbe filtrare tutta la pubblicità e per ogni ricerca dovrebbe dare pochi risultati, ma buoni. Sarà vero?

Per finire citiamo WIKI SEARCH lanciato in via sperimentale nel mese di gennaio 2008 un motore collaborativo sul principio di WIKIPEDIA, che prometteva di diventare molto importante e di rivoluzionare la strategia di tutti gli altri motori, tenendo finalmente sotto controllo lo SPAM nel campo delle ricerche. Ma nel 2009 Wiky Search ha chiuso i battenti come motore di ricerca, non essendo riuscito a mantenere le promesse. E citiamo anche gli ultimi motori di ricerca italiani che lanciati nel 2012-2013 hanno suscitato qualche entusiasmo iniziale, come VOLUNIA di Massimo Marchiori l'inventore dell'algoritmo di Google, e ISTELLA della Tiscali ma che visti gli scarsi risultati, sono caduti subito nel dimenticatoio. Sembra avere invece abbastanza successo QWANT un motore Europeo che promette di non tracciare le tue ricerche, come invece fa Google.



COME ARRIVARE PRIMI NEI RISULTATI DI GOOGLE?...

GOOGLE non solo cerca e cataloga tutte la parole scritte nel vostro sito web, ma controlla anche quanti siti hanno un link a quella pagina, calcolando così anche l’importanza del vostro sito. Per fare questo Google utilizza un algoritmo chiamato PageRank ® .
La tecnologia di ricerca di Google PageRank classifica quindi le singole pagine di un sito web, basandosi sul numero e l'importanza delle pagine che hanno inserito un link (collegamento) ad esse.
Perciò il fattore della cosiddetta "Link Popularity" è essenziale per il posizionamento su Google, se nessun sito importante linka il vostro, voi non sarete nemmeno indicizzati da Google e nessuno vi potrà mai trovare su Internet. Oltre al fattore PageRank appena descritto, sembra che Google consideri centinaia di altri fattori, inclusi i meta tags "Title", "Keyword" e "Description" .
E' importantissima la presenza nel Tag <Title> della parola chiave più importante o per la quale si sta ottimizzando la pagina. La parola deve essere presente nel titolo e possibilmente all'inizio del Tag. Google a differenza degli altri motori di ricerca, non dà molta importanza alle "keywords", invece è molto importante la presenza delle parole chiave nel testo visibile della pagina, possibilmente nel titolo o all'inizio del testo stesso.
ma ancora più importanti sono i link che riuscirete a ottenere da altri siti simili al vostro, con un Page Rank alto. 


CREARE SITI CON IL RESPONSIVE DESIGN PER ESSERE AI PRIMI POSTI SU GOOGLE

L'ultima novità che consente di vedere lo stesso sito web su tutti i dispositivi dai PC ai tablet agli smartphone si chiama Responsive design.
Con il responsive design viene pubblicato lo stesso codice per tutti i dispositivi, e viene adattato automaticamente in base alle dimensioni dello schermo. Per indicare ai browser che la pagina si adatta a tutti i dispositivi, bisogna aggiungere il meta tag "viewport" nell'HEAD del documento.
Il metatag viewport fornisce al browser istruzioni utili per adattare le dimensioni e le proporzioni della pagina alla larghezza dello schermo del dispositivo. In assenza di tale elemento, i browser dei dispositivi mobili come gli SMARTPHONE eseguono il rendering della pagina alla larghezza utilizzata per gli schermi dei desktop (di solito circa 980 px). Quindi ridimensionano i contenuti in base allo schermo del dispositivo, oppure ne visualizzano solo la parte che può essere inclusa nello schermo, ostacolando la lettura dei contenuti, e per gli utenti, questo significa dover eseguire lo zoom per visualizzare il sito e trovare difficoltà a cliccare pulsanti piccolissimi.
Il responsive web design è consigliato da Google che ha deciso di dare maggior risalto nelle sue graduatorie ai siti creati con il RESPONSIVE DESIGN.
Ecco le raccomandazioni di GOOGLE:
  • 1) Evitare Flash, Java e Quicktime che non funzionano sugli smartphone.
  • 2) Configurare la visualizzazione (per esempio utilizzando CSS Media-query)
  • 3) Dimensionare il contenuto rispetto alla visualizzazione
  • 4) Dimensionare la grandezza dei pulsanti (link) per un touch facile
  • 5) Utilizzare font e caratteri con dimensioni facilmente leggibili
    La creazione di due siti distinti, un sito semplificato dedicato ai telefonini e un sito più completo dedicato ai PC, contrasterebbe la filosofia del responsive design e costringerebbe Google a dare due punteggi diversi ai due siti web.

    PROGRAMMI PER IL RESPONSIVE DESIGN
    Da quando Google ha esplicitamente dichiarato la sua preferenza ai siti creati con il RESPONSIVE DESIGN che contrassegna come " mobile-friendly" e assegna loro un PR maggiore, molte case di software si sono impegnate nel mettere a disposizione dei webmasters programmi per creare siti web RESPONSIVE.
    Esistono programmi complicatissimi che per creare una semplice pagina con un'immagine e un titolo impiegano 200 righe, mentre webmaster esperti come sottoscritto, hanno provato con successo a utilizzare solo il classico HTML e la stessa pagina RESPONSIVE la creano con solo 6 righe di programma.
    Quindi se il vostro sito web ha un Page Rank basso e non siete nelle prime tre pagine di Google, forse il vostro webmaster era un po' troppo creativo o era troppo amante del Flash oppure non aveva le idee chiare sull'importanza di essere primi su Internet, e sull'importanza di avere un sito web RESPONSIVO, allora rivolgetevi a un WEBMASTER ESPERTO, rivolgetevi a Cristiano Fanucci, POTETE ANCORA DIVENTARE PRIMI, non è mai troppo tardi...
  • SE VUOI ARRIVARE PRIMO SU GOOGLE
    TELEFONACI AL 339 8016729
    o scrivici

    CORSO PER WEB MASTER ESPERTO IN SEO A PERUGIA

    Cercando su GOOGLE la parola "webmaster primo in Italia" troverai in prima pagina 10 siti web tutti creati dal webmaster Cristiano Fanucci, il primo in Italia.
    Il corso Web Master a Perugia sotto la guida di Cristiano Fanucci, è la migliore soluzione per imparare a realizzare in totale autonomia siti internet vetrina che arriveranno ai primi posti su GOOGLE.

    IL CORSO E' DEDICATO A CHI VUOLE IMPARARE L'ARTE DEL SEO per arrivare PRIMO SU INTERNET

    E quindi
  • Se sei un grafico pubblicitario esperto e vuoi ampliare i tuoi servizi per proporre alla tua clientela SITI WEB ai PRIMI POSTI.
  • Se sei un WEB MASTER e vuoi migliorare le tue abilità DIVENTANDO ESPERTO SEO per creare siti internet PRIMI SU GOOGLE.
  • Se sei un ESPERTO IN PROGRAMMAZIONE e COMPUTER e vuoi ottenere una concreta opportunità di guadagno su INTERNET,
    il nostro CORSO DI WEBMASTER SEO a Perugia rappresenta una SOLUZIONE PRATICA E VELOCE

    CORSI PER WEBMASTER ESPERTO IN SEO a PERUGIA  X SITI WEB PRIMI SU GOOGLE - Corsi a Perugia per web master esperti - come arrivare primi su Google con il SEO DI FANUCCI CRISTIANO
    CORSI PER WEBMASTER ESPERTO IN SEO a PERUGIA  X SITI WEB PRIMI SU GOOGLE - Corsi a Perugia per web master esperti - come arrivare primi su Google con il CORSO X SEO DI FANUCCI CRISTIANO
    CORSI PER WEBMASTER ESPERTO IN SEO a PERUGIA  X SITI WEB PRIMI SU GOOGLE - Corsi a Perugia per web master esperti - come arrivare primi su Google con il  CORSO HTML DI FANUCCI CRISTIANO
  • Al termine del nostro CORSO avrai acquisito le competenze di SEO utili a sviluppare semplici siti internet vetrina che però arriveranno PRIMI SU INTERNET. Saprai realizzare il layout dei tuoi siti web, inserire i contenuti testuali, form, immagini e filmati, grazie al codice Html e CSS, ma soprattutto imparerai quale è il segreto per realizzare SITI WEB OTTIMIZZATI PER I MOTORI DI RICERCA. I nostri siti pur essendo responsivi sono semplicissimi e usano un HTML semplificato che produce un codice stringato e velocissimo al contrario di tutti gli altri linguaggi concorrenziali.
    Il nostro CORSO per WEBMASTER a Perugia prevede continue esercitazioni pratiche sotto la guida di Cristiano Fanucci, il primo webmaster in Italia, al corso della durata minima di un mese, potranno partecipare non più di tre o quattro allievi muniti di computer.

    A CAUSA DELLA PANDEMIA I NUOVI CORSI INIZIERANNO APPENA POSSIBILE

    PERTANTO SE VUOI PARTECIPARE AL PROSSIMO CORSO per WEBMASTER SEO
    TELEFONA al 339 8016729 o SCRIVICI...
    SCRIVICI PER INFORMAZIONI SUL CORSO PER WEBMASTER DI SITI WEB PRIMI SU GOOGLE















      ECCO I SITI WEB DEL PRIMO WEBMASTER DI BOLOGNA  
      PER AVERE UN SITO INTERNET ECONOMICO e 
      AL PRIMO POSTO SU GOOGLE E YAHOO 
      RIVOLGITI A CRISTIANO FANUCCI  
      CLICCA SU QUESTI SITI  

    CREAZIONE E PROMOZIONE siti web  PROMOZIONE siti web Bologna

    	Webmaster creazione siti  WEBMASTER BOLOGNA

    WEBMASTER promozione siti web   Webmaster creazione siti web Bologna

    Webmaster creazione siti web GRATIS  WEBMASTER PRIMO SU INTERNET IN ITALIA

     promozione siti web WEBNASTER PRIMO IN ITALIA   www.primosuinternet.it - 
WEBMASTER creazione siti web Bologna e Perugia sito web primo su internet  specialista SEO crea siti web ai primi posti su internet

    www.primosugoogle.info -
WEBMASTER primo su Google  creazione siti internet - specialista SEO crea siti web ai primi posti su internet www.primosuinternet.info - 
WEBMASTER creazione siti web Bologna primo su internet - specialista SEO crea siti web ai primi posti su internet






    ELENCO DEI WEBMASTER
    DI BOLOGNA

    TROVATI SUI MOTORI DI RICERCA

    Come potete vedere i siti web dei WEBMASTER segnalati da noi sono tra i PRIMI che si trovano nelle ricerche fatte su GOOGLE e su YAHOO

    RICERCHE FATTE SU GOOGLE


    CRISTIANO FANUCCI PROGRAMMATORE WEBMASTER BOLOGNA ITALIA ...SITO WEB di CRISTIANO FANUCCI BOLOGNA ITALY WEBMASTER CREAZIONE SITI WEB REALIZZAZIONE SITI INTERNET.
    www.ilmiositoweb.it/enoteca/webmaster.htm -


    COMPRO VENDO AFFITTO ANNUNCI ECONOMICI GRATIS - WEBMASTER ITALIA ...www.miositoweb.com WEBMASTER CREAZIONE SITI WEB e REALIZZAZIONE SITI INTERNET ... ESPOSIZIONE AUTO a Villanova di Castenaso (Bologna) via Tosarelli 161/2 ...
    www.ilmiositoweb.it/cucinaregionale/pro-vendo.htm
    -

    WEBMASTER PRIMO SU GOOGLE - CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB a ...WEBMASTER PRIMO SU GOOGLE - www.miositoweb.com - CREAZIONE E PROMOZIONE SITI WEB A BOLOGNA - PRIMO su GOOGLE, PRIMO su YAHOO, ALTAVISTA, MSN, ...
    www.miositoweb.com/


    CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB A BOLOGNA - POSIZIONAMENTO NEI ...Studio Tonelli il tuo commercialista a Bologna - Consulenza fiscale e .... www.miositoweb.info - Sito che si occupa di WEBMASTER REALIZZAZIONE SITI WEB, ...
    www.miositoweb.com/TUTTI.HTM


    Webmaster e Tecnico assistenza Pc a Bologna e ProvinciaAbelioPaladini, Webmaster siti statici e dinamici in html, Php e Asp, tecnico per aggiornamento, riparazione e configurazione PC. www.webmaster.bo.it/ - 6k -

    Webmaster e Tecnico assistenza Pc a Bologna e ProvinciaIndirizzo: 40131 BOLOGNA - ITALA Telefon +393062153710 E-mail info@webaster.bo.it Nazionalità: Italiana Data e luogo di nascita 24-05-1978 a LA ... www.webmaster.bo.it/curriculum_vitae.asp

    Bologna [via zanardi]: Webmaster Bologna Per realizzazione siti ...Bakeca Bologna. Webmaster Bologna Per realizzazione siti web statici e dinamici. Web master freelance realizza e sviluppa/rinnova siti internet statici e ... bologna.bakeca.it/consulenza-professionisti/webmaster-bologna-per-realizzazione-eczt1926877 - 13k -

    Bologna [Bologna]: Cercasi webmasterBakeca Bologna. Cercasi webmaster. Impresa individuale operante dal 2001 nei settori web-design, ecommerce, hosting, cerca collaboratore a supporto ... bologna.bakeca.it/informatica-telecom/cercasi-webmaster-d7mv2181451 -

    Realizzazione siti internet, realizzazioni e-commerce, ecommerce ...realizzazione siti Bologna · realizzazione siti Trento · realizzazione siti Parma · realizzazione siti Cuneo · realizzazione siti Genova · realizzazione ... www.gragrphic.it/ -

    Offerta di lavoro - WEB DESIGNER / WEBMASTER - - Bologna (BO)23 ott 2006 ... WEB DESIGNER / WEBMASTER. per la propria sede di Bologna La persona dovrà collaborare con il responsabile IT realizzando nuovi progetti ... www.university.it/lavoro/vedi_annuncio.php?COD_OFFERTA_LAVORO=1111 -

    PROVINCIA DI BOLOGNA - WebmasterWebmaster. Per segnalazioni, richieste di informazioni sul portale web della Provincia di Bologna contattare il webmaster ... www.provincia.bologna.it/pls/provbo/consultazione.mostra_pagina?id_pagina=831 -

    Provincia di Bologna - Polizia ProvincialeSito dedicato alla Polizia Provinciale della Provincia di Bologna - Provincia ... Ivan Zucchini (Corpo Polizia provinciale di Bologna); Webmaster: Fabrizio ... www.provincia.bologna.it/polizia/webcam/credits.html -

    CRISTIANO FANUCCI PROGRAMMATORE WEB-MASTER BOLOGNA ITALIA Dopo aver vinto un concorso di Procuratore nel Ministero delle Finanze, si trasferì prima in Piemonte e poi dal 1978 a Bologna, dove ha diretto per 15 anni ...
    www.cosmeticipreziosi.it/FANUCCI.HTM
    -

    Risorse webmaster Emilia RomagnaPortale generico, offre vari servizi quali scambio banner e community, link a risorse esterne. http://www.barretta.org. Risorse webmaster (Bologna) ... www.emiliaromagnaimprese.it/cnt_show_sottosezioni.php~sezione~~~548~~Risorse%20webmaster.html -

    WEBMASTER Offerte lavoro Grafica e design BolognaAzienda operante nel settore informatico ricerca e seleziona: WEBMASTER La risorsa si occuperà... Offerte lavoro Grafica e design Bologna. annunci gratuiti ... lavoro-grafica-design.vivastreet.alice.it/offerte-lavoro-grafica-design+bologna/webmaster255 -

    webmaster - italia.bologna.cerco-offro | Google GruppiCerco per conto di un amico Webmaster onesto a Bologna. L'email è fasulla. Quindi scrivete qua dentro e vi contatterò io. ... groups.google.it/group/italia.bologna.cerco-offro/browse_thread/thread/2fa49388d154d42b - -

    Cercasi web-developer su Bologna - it.lavoro.professioni.webmaster ...Newsgroup: it.lavoro.professioni.webmaster ... Locale: Sab 9 Feb 2008 18:49. Oggetto: Cercasi web-developer su Bologna ... Sede di lavoro: Bologna ... groups.google.it/group/it.lavoro.professioni.webmaster/browse_thread/thread/d8bd3994d9401ef7 -

    Offerte Lavoro Webmaster BolognaCerca lavoro tra tutte le offerte di lavoro per Webmaster Bologna pubblicate su tutti i siti di annunci di lavoro. www.jobrapido.it/?q=webmaster%20bologna - 18k -

    Dika Creazioni Web realizziamo applicazioni internet con ...realizzazione database, webmaster bologna, bologna, provincia di bologna, piccole imprese, artigiani del web, negozi virtuali, e-commerce dati, hosting, ... www.dika.it/ - 19k -

    Centro Bologna Clubs - Sito Ufficiale - LinksWebmaster: Cesare Tintori. E-mail: info@saiani.it. Titolo del sito: GRUPPO CONTROTENDENZA BOLOGNA. Descrizione del sito:Sito del gruppo Controtendenza tra i ... www.centrobolognaclubs.com/links.htm - 61k -

    FIDAS ADVS BolognaChi fosse interessato a ricevere una o più foto ad alta risoluzione (per la stampa), può spedire una mail a webmaster@fidas-advs-bologna.org specificando il ... www.fidas-advs-bologna.org/ - 50k -

    roma webmaster - Trovit Lavororoma webmaster, Cercasi webmaster /webdesigner per gestione portali aziendali. ... webmaster Benevento webmaster Bergamo webmaster Biella webmaster Bologna ... lavoro.trovit.it/lavoro/roma-webmaster - 37k -

    web bologna - Trovit LavoroWebmaster Bologna Per realizzazione siti web statici e dinamici [via zanardi] via zanardi Bologna Web master freelance realizza e sviluppa/rinnova siti ... lavoro.trovit.it/lavoro/web-bologna -

    CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB EUROPEI- POSIZIONAMENTO NEI MOTORI ...CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI RICERCA - WEBMASTER BOLOGNA - ITALIA PROGETTAZIONE SITI INTERNET A BASSO PREZZO - SITO WEB A 100 EURO ...
    www.miositoweb.eu/


    creazione siti perugia terni umbria Evo Sistemi di Cirone Simone ...webmaster Asti webmaster Avellino webmaster Bari webmaster Belluno webmaster Benevento webmaster Bergamo webmaster Biella webmaster Bologna ... annunci.kataweb.it/italia/computer-console-videogiochi/software/creazione-siti-perugia-terni-umbria-evo-s... - 32k -

    IRC BolognaArcidiocesi di Bologna - Ufficio IRC , Via Altabella 6, Bologna, +39 051 6480750. irc@bologna.chiesacattolica.it | webmaster@bologna.chiesacattolica.it ... www.bologna.chiesacattolica.it/irc/ - 80k -

    FIPAV Comitato Provinciale BolognaIl sito www.bologna.federvolley.it porta sul web tutte le informazioni riguardanti ... BOLOGNA.FEDERVOLLEY.IT, Puoi scrivere al webmaster all'indirizzo: ... www.bologna.federvolley.it/idea.php - 4k -

    ... percepisco un gusto antico per la discussione ardita, una ...Webmaster: primolev@iperbole.bologna.it ... Inviare a primolev@iperbole.bologna.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo ... www.comune.bologna.it/iperbole/primolevi/ - 12k -

    New Page 3Associazione Culturale Italia-Olanda-Fiandre http://www.comune.bologna.it/iperbole/acitafia Email: webmaster: acitafia@iperbole.bologna.it. ... www.comune.bologna.it/iperbole/acitafia/Letteratura.htm -

    SISM - Consigli Nazionali precedentiWebmaster/Webdesigner and Mailing Lists' Coordinator: Yannis Parasyris (Bologna) Webmaster and Mailing Lists' Coordinator: Vincenzo Di Prisco (Napoli ... www.sism.org/sism/htm/consigli_nazionali_precedenti.htm - 33k -

    risorse webmaster e scambio linkScambio Banner - Scambio Link: pagerank per i webmaster lo strumento ideale ... GEOMETRA CON 16 ANNI DI ESPERIENZA VALUTA PROPOSTE DI LAVORO IN BOLOGNA E ... www.benni.org/ - 50k -

    Corso di WebDesigner a BolognaGrazie al corso di WebMaster Designer e Turistica potrai lavorare in ... via dello scalo 3/2 e f g h 40131 bologna programma del corso: modulo html 8226; ... www.emagister.it/corso_corso_di_webmaster_designer-ec2367089.htm - 66k -

    Corsi Internet (altro) a Bologna - emagister.itTutti i corsi di Internet (altro) a Bologna in aula, a distanza e online. ... Webmaster University: Lavorare e Guadagnare con Internet! ... www.emagister.it/corsi_internet_altro__bologna-etcom68-17.htm -

    The Bologna Process- [ Traduci questa pagina ]WWW: www.bologna.msmt.cz | MŠMT Praha, Karmelitská 7, 118 12 Praha 1, Czech Republic |. | E-mail: info.bologna@msmt.cz | Webmaster: webmaster.bologna@msmt. ... www.bologna.msmt.cz/?lng=EN - 12k -

    Grafico Bologna - CV, Curriculum vitae Grafico in BolognaProva a cercare anche realizzazione sito Bologna, webdesign / webmaster Bologna, ... Cerco lavoro come grafico a bologna. mi sono trasferito da poco a ... www.bachecacv.com/cerca-curriculum/cv-in-Bologna/Grafico/1.html - 95k -

    Bologna raccontaBologna racconta propone antiche incisioni, fotografie, poesie, ... Scrivi al webmaster Carlo Marchesi. Bologna racconta ... www.bolognaracconta.com/ - 9k -

    Bologna racconta ~ Palazzo ComunaleScrivi al webmaster Carlo Marchesi. Bologna racconta . Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility ... www.bolognaracconta.com/palazzo_comunale.php -

    FipavcrerIl CP di Bologna, in accordo con il CQP-STAO, indice un corso per Aspiranti Arbitri ... Per info e suggerimenti sul sito invia una mail al Webmaster. www.fipavcrer.it/ - 80k -

    Assemblea straordinaria degli iscritti all'associazione ...Segretaria di Radicali Bologna e Membro del Comitato Nazionale (RADICALI ITALIANI) ... iscritto a "Radicali Bologna" - webmaster del sito internet ... www.radioradicale.it/scheda/241657/assemblea-straordinaria-degli-iscritti-allassociazione-radicalibologna - 38k -

    Catalogo Frati-Sorbelli - Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio ...Sito ottimizzato per browser Netscape Navigator, a risoluzione 800 x 600 e 1024 x 768. Webmaster Rita.Zoppellari@comune.bologna.it. ba.comune.bologna.it/ - 8k -

    Realizzazione sito internert aziendale - it.lavoro.professioni ...Newsgroups: it.economia.e-commerce, it.lavoro.professioni.webmaster, italia.bologna.lavoro. Followup-To: italia.bologna.lavoro. From: "ox"

    Web semantico - Strumenti per i webmaster | Google Groupscomunicazione iscritto all'università di Bologna. vi srivo perchè sto svolgendo una ... webmaster e gli strumenti che Google offre loro. Ti invito a cercare ... groups.google.com/group/Google_Webmaster_Help-Tools-it/browse_thread/thread/dfaf9d88ccc73e48 - 63k -

    gaynews.itRISORSE. Ai webmaster ... Sede: piazza di Porta Saragozza, 2 - 40123 Bologna -- P.O. Box: C.P. 219 - 40100 Bologna info@gaynews.it. www.gaynews.it/webmaster.php - 16k -

    CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI ...WEBMASTER a BOLOGNA - PRIMO SU GOOGLE - www.miositoweb.info - CREAZIONE E PROMOZIONE SITI WEB A BOLOGNA - PRIMO su GOOGLE, PRIMO su YAHOO, ALTAVISTA, MSN, ...
    www.miositoweb.info/ -





    RICERCHE FATTE SU YAHOO


    1.Webmaster e Tecnico assistenza Pc a Bologna e Provincia Abelio Paladini, Webmaster siti statici e dinamici in html, Php e Asp, tecnico per aggiornamento, riparazione e configurazione PC www.webmaster.bo.it - 5k -

    3.IRC Bologna Sito ufficiale sull'insegnamento della religione cattolica nelle scuole italiane a cura dell'Ufficio IRC della Chiesa di Bologna ... Contatta il webmaster ... www.bologna.chiesacattolica.it/irc - -

    5.CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB A BOLOGNA - POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI RICERCA - PRIMO SU GOOGLE PRIMO SU YAHOO ... CREAZIONE E PROMOZIONE SITI WEB - PROGETTAZIONE E PROMOZIONE SITI INTERNET primo su YAHOO, PRIMI su ... Altri siti creati per gli hobby del nostro Webmaster...
    www.miositoweb.com/TUTTI.HTM -


    7.risorse webmaster e scambio link ... Link: pagerank per i webmaster lo strumento ideale per aumentare ... GEOMETRA CON 16 ANNI DI ESPERIENZA VALUTA PROPOSTE DI LAVORO IN BOLOGNA E PROVINCIA. ... www.benni.org - 51k -

    9.chi siamo www.rdinformatica.com - 8k

    11.Centro Bologna Clubs - Sito Ufficiale - Links I LINKS DEL CBC. CATEGORIE SITI. Bologna FC. Calcio italiano ... BOLOGNA F.C. 1909 -- official & unofficial site -- CLICCA SUI TITOLI PER ACCEDERE AI SITI ... www.centrobolognaclubs.com/links.htm - 62k -

    13.Offerta di lavoro - WEB DESIGNER / WEBMASTER - - Bologna (BO) WEB DESIGNER / WEBMASTER. Dove: Bologna (BO) Esperienza lavorativa totale: Senza esperienza ... WEB DESIGNER / WEBMASTER. per la propria sede di Bologna ... www.university.it/lavoro/vedi_annuncio.php?COD_OFFERTA_LAVORO=1111 - 29k -

    15.CRISTIANO FANUCCI PROGRAMMATORE WEBMASTER BOLOGNA ITALIA - CREAZIONE SITI WEB PRIMI SU GOOGLE - LA CUCINA ... SITO WEB di CRISTIANO FANUCCI BOLOGNA ITALY WEBMASTER CREAZIONE SITI WEB REALIZZAZIONE SITI INTERNET ... e poi dal 1978 a Bologna, dove ha diretto per 15 anni ...
    www.ilmiositoweb.it/enoteca/webmaster.htm -


    17.Indice rassegna festival di musica contemporanea ... Al via l'analisi dei resti del Farinelli alla Certosa di Bologna. 5-9 luglio 2006. Castrato. ... www.comune.bologna.it/iperbole/farinelli/italiano/index.htm - 9k -

    19.In - Formazione - Bologna- Londra Crea il tuo BLOG su Mr.Webmaster è facile, veloce e gratuito! In - Formazione ... Bologna- Londra. • Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico ... blog.mrwebmaster.it/informazione/44685/bologna-_londra.html - 9k -

    21.• ASCI Bologna 16 • Eravamo Scouts • Esploratori d'Italia • Asci Agesci BO16 scaut anni 50 60 70 80 ASCI Agesci Gruppo Bologna 16 Viribus Unitis - BO16 Eravamo Scout - Esploratori D' Italia. ... Crea Segnala abuso Invia ad un amico [+] Lista preferiti ... digilander.libero.it/Bologna16 - 45k -

    23.HOTMINDS | WEB DESIGN | DVD AUTHORING SERVICE - MULTIMEDIA - VIDEO ... grafica, siti internet, siti, web, web design, italia, bologna,grafica, ... Hotminds come menti fervide, brillanti e creative, capaci di cogliere al volo ... www.hotminds.it - 23k -

    25.Provincia di Bologna - Lavoro Accessibilità Assessorato al Lavoro Mappa del Sito Webmaster Credits. News ... Lavoro a Bologna. Lavoro in Europa. Consulta i concorsi. Consulta le aste. Il ... www.provincia.bologna.it/lavoro/index.htm - 8k -

    27.CREAZIONE e PROMOZIONE SITI WEB POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI RICERCA - CRISTIANO FANUCCI WEBMASTER BOLOGNA PRIMO SU... CREAZIONE E PROMOZIONE SITI WEB SITI INTERNET - WEBMASTER BOLOGNA ... WEBMASTER a BOLOGNA - PRIMO SU GOOGLE - www.miositoweb.info - CREAZIONE E PROMOZIONE ...
    www.miositoweb.info -


    29.Libero - Community Sito Rimosso Digiland è la community del portale Libero: Chat, Cupido, Messaggeria, Forum, Sondaggi, Tribu, Crea il tuo Sito e molto altro... digiland.libero.it/illegal.php - 26k -